..e molto altro ancora!

PLOTTER grandi eventi 2018.jpg

_____________________________

 

 

In vacanza a spese dell’Inps: scade il 26 marzo il bando dedicato ai pensionati

 

A questo link tutte le info:

bando Inps

_____________________________

EVENTI E STORICHE TRADIZIONI 2018

11 FEBBRAIO 2018
55° Trofeo Laigueglia Classe 1HC Professionisti – 1° Challenge Regione Liguria
Dal 1964 la Classica d’apertura del ciclismo professionistico. Una nobile storia di sport, in uno de “I Borghi più Belli d’Italia”.

25 FEBBRAIO 2018
Granfondo Internazionale Laigueglia
Sul lungomare e nell’entroterra della Riviera delle Palme, terra di turismo, pescatori e…ciclismo agonistico.

17/18 MARZO 2018
Gran Prix Giovanile d’Inverno 2018
25° Trofeo Mountainbike classic Laigueglia
Laigueglia meta di giovani biker: ragazzi dai 13 ai 16 anni si sfidano su un tracciato spettacolare di quasi 4 chilometri alternato da tratti di single track, sterrati e passaggi tecnici.

30 MARZO 2018
Processione “du Segnù Mortu”
La tradizionale processione del Venerdì Santo preceduta dalla “dita” nell’Oratorio di S.M. Maddalena, un’asta battuta nella lingua dialettale ligure per l’aggiudicazione del diritto a portare in processione i simboli della Passione e il Cristo Morto.

31 MAGGIO 2018
Infiorata del Corpus Domini

MAGGIO/GIUGNO 2018
5° ed. Laigueglia è dei bambini
Nell’antico borgo espositori, spettacoli e momenti didattici. Due giorni ricchi di iniziative per bambini e famiglie.

Dal 14 al 17 GIUGNO 2018
XXIII ed. Percfest (Festa Europea delle Percussioni) e XXII Memorial Naco
Il festival jazz più attento ai percussionisti, una grande kermesse musicale con concerti jazz, spettacoli, corsi didattici, arte, cultura, divertimento e salute.

Dal 24 al 29 GIUGNO 2018
Azzurro in mare, in tavola, in piazza….
Laigueglia rivive la tradizione marinara.

22 LUGLIO 2017
Processione di santa Maria Maddalena con la tradizionale sfilata degli antichi Crocefissi

Dal 24 al 27 LUGLIO 2018
La Settimana dello Sbarco dei Saraceni
Attività culturali e ludiche sulla scia dello sbarco di Dragut il Saraceno.
27 LUGLIO
Lo Sbarco dei Saraceni
Rievocazione storica dell’incursione del 1546 spettacolo di fuochi pirotecnici e musicali sul mare.

23/24/25 AGOSTO 2018
Queste Piazze Davanti al Mare 12^ ed.
Rassegna della canzone d’autore e della letteratura correlata con la partecipazione del Club Tenco.

21/22/23 SETTEMBRE 2018
36^ ed. S.MaTè – da u mò e da-a tera
Fiera della Tradizione, con i festeggiamenti in onore di san Matteo, Santo Patrono di Laigueglia.
Sabato 22 spettacolo di fuochi pirotecnici e musicali sul mare.

20/21 OTTOBRE 2018
Il Salto dell’acciuga, il mare incontra la terra 7^ ed.
Incontro sulle “Antiche Vie del Sale – Strada del Mare”. Enogastronomia, laboratori, incontri letterari, mostre e spettacoli.
Proposte artistiche della Liguria e del Piemonte

Dal 23 DICEMBRE 2018
Il Natale dei bambini.
Per tutta la durata delle festività Laigueglia si conferma a misura di famiglia con Babbo Natale per le vie del centro, trenino panoramico, film gratuiti, happy music ed intrattenimento..

Template Piccolo formatoTemplate Piccolo formato

__________________________________

Eventi da luglio ad ottobre 2017

loc eventi laig 2017 sponsor.jpg

___________________________________

La banda musicale della Polizia di Stato in concerto a Laigueglia

Tappa importante venerdì 23 giugno in occasione del 70° anniversario della fondazione della Polizia Stradale

Quello in programma venerdì 23 giugno alle 21 in piazza Marconi a Laigueglia è un appuntamento imperdibile. Arriva nel borgo marinaro della Baia del Sole la “Banda musicale della Polizia di Stato” per un concerto diretto dal maestro Maurizio Billi con il soprano Federica Baluani e presentato da Ertilia Giordano in occasione del 70esimo Anniversario della fondazione della Polizia Stradale. E’ fortissimo il legame del Comune di Laigueglia con le forze dell’ordine e in particolare con la polizia di Stato. Basti ricordare la collaborazione in occasione del Trofeo Laigueglia e di altri manifestazioni sportive di grande interesse mediatico che si svolgono durante l’anno.

Il programma di venerdì sera sarà ricco e interessante. In scaletta la musica di Antonín Dvorak con “Carnival Overture, Op.92”,  Franz Lehar con “Il paese del sorriso” Atto II – “Tu che m’hai preso il cuor” arr. Enrico Blatti Federica Balucani, soprano, poi Otto M. Schwarz “Saxpack” solista Gabriele Francioli,  Astor Piazzolla “Adiós Nonino” arr. Enrico Blatti, Nino Rota “La Strada di Nino” ricordo di Nino Rota arr. Enrico Blatti, Astor Piazzolla “Libertango” arr. Enrico Blatti, Joseph Kosma / Jacques Prevert “Autumn Leaves” (Les Feuilles Mortes) arr. Enrico Blatti Federica Balucani, soprano,  Dmitri Shostakovich “Jazz Suite n° 2” – Waltz n° 2 arr. Johan de Meij, Ennio Morricone “Omaggio a Morricone” Themes from The Untouchables, Nuovo Cinema Paradiso, C’era una volta il West, Saharan Dream, The Mission arr. Maurizio Billi/Roberto Granata Federica Balucani, soprano,  Michele Novaro “Il Canto degli Italiani”.

LA BANDA MUSICALE DELLA POLIZIA DI STATO La Banda Musicale della Polizia di Stato, con una storia lunga oltre 80 anni segnata da continui successi che hanno lasciato un segno importante nel paesaggio culturale in Italia e all’Estero, ha sempre fornito significativi segnali di modernità nel tempo. Il vasto repertorio, considerato tra i più completi e rappresentativi, annovera pagine di autori classici accanto a composizioni originali per Orchestra di fiati di autori moderni e contemporanei quali Hindemith, Schonberg, Holst, Barnes, Reed, Sparke, insieme ad una spiccata sensibilità per i capolavori della letteratura sinfonico-corale. Costituita nel 1928 sotto la guida del Maestro Giulio Andrea Marchesini, il Complesso Musicale vanta nel suo organico, oltre ai fiati e percussioni, il pianoforte e la chitarra. L’alto profilo artistico delle sue interpretazioni e la qualità dei programmi proposti, la qualificano tra le migliori Orchestre di fiati al livello internazionale. Ne sono un’eloquente testimonianza le collaborazioni con prestigiose Istituzioni musicali quali l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro dell’Opera di Roma, il Comunale di Firenze ed eccellenti artisti di fama mondiale come Mariella Devia, Leon Bates, Vincenzo La Scola, Cheryl Porter, Steven Mead, Stefano Bollani. Grande interesse e notevole prestigio hanno suscitato le esibizioni internazionali a Gerusalemme, New York, Essen, Messico, Malta, Oslo, nelle quali la Banda ha rappresentato con tutto rilievo l’Italia. Ha partecipato alle celebrazioni in occasione del Columbus Day 2008 a New York, tenendo un concerto all’Hammerstein Ballroom di Manhattan e presso l’Ambasciata italiana a Washington. La collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ha portato il Complesso Musicale alla realizzazione di un CD, prodotto dalla Warner Classic, dell’opera Aida di Giuseppe Verdi, che ha conseguito il prestigioso premio Recording of the year / Best opera recording ai BBC Music Magazine Awards, uno dei più importanti premi internazionali in ambito musicale, ed è in corsa nella categoria Miglior CD 2016 per gli International Opera Awards. Sotto la guida del Maestro Maurizio Billi, considerata una figura di riferimento nel panorama delle Orchestre di fiati a livello internazionale, il Complesso Musicale ha raggiunto livelli d’indiscussa qualità testimoniata da registrazioni discografiche che hanno ottenuto unanimi consensi.

MAURIZIO BILLI Nato a Roma nel 1964, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma diplomandosi in Composizione, Musica corale e Direzione di coro, Strumentazione per Banda e Clarinetto, e in Direzione d’Orchestra col massimo dei voti. Ha conseguito il Diploma di perfezionamento per la Composizione all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Franco Donatoni. Laureato con lode in Lettere all’Università “La Sapienza” di Roma, con una tesi pubblicata presso la Sellerio, ha ottenuto nel 2004 il “Premio Mario Soldati per il giornalismo e la critica”. La sua attività di compositore gli ha valso numerosi premi e riconoscimenti in ambito nazionale ed internazionale fra cui, per ben due volte, l’ambito premio “Personalità Europea” (anno 2000 e 2010). E’ stato docente di Analisi Musicale per il Corso Superiore presso il Conservatorio di Musica di Teramo, di Direzione e prassi strumentale per Orchestra di Fiati per il biennio Superiore presso i Conservatori di Musica Santa Cecilia di Roma e “Nino Rota” di Monopoli (Bari). Si è esibito nei più importanti teatri in Italia (fra cui Opera di Roma, Auditorium Parco della Musica di Roma, La Fenice di Venezia, Carlo Felice di Genova, Massimo di Palermo, San Carlo di Napoli, Comunale di Firenze) e all’estero (Stati Uniti, Francia, Messico, Israele, Norvegia, Turchia, Malta, Germania, Austria). Ha diretto prestigiose orchestre quali l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, l’Orchestra del Teatro Carlo Felice, l’Orchestra Giuseppe Verdi di Milano, la Filarmonica ‘900 del Teatro Regio di Torino, la Filarmonica di Torino e i Berliner Symphoniker debuttando nel 2016 alla Philarmonie Berlin. Impegnato in una intensa attività di promozione e diffusione della musica originale per fiati contemporanea e del Novecento è dal 1992 Direttore della Banda Musicale della Polizia di Stato, considerata tra le migliori Orchestre di Fiati a livello Internazionale, con la quale ha eseguito, in Italia e all’estero, più di 500 concerti. Direttore Artistico del Festival Marenco e dell’omonimo Concorso Internazionale di Composizione, si è particolarmente distinto, in Italia e all’estero, quale musicista, compositore e direttore d’orchestra di indiscusso valore.

FEDERICA BALUCANI Con una vocalità eclettica e un repertorio concertistico molto variegato che spazia dalle romanze liriche alle canzoni internazionali, passando per l’intramontabile canzone napoletana, con qualche incursione nella vocalità pop, Federica Balucani, soprano di origine umbra, raffigura un connubio di talento, caparbietà, musicalità versatile e un’immensa passione per il canto, supportata da una preparazione tecnico/accademica sicuramente degna di nota. Ha iniziato giovanissima gli studi di canto moderno attraverso l’approfondimento del repertorio leggero italiano e internazionale. Dopo la laurea in Lingue e Culture Straniere all’Università di Perugia, matura l’interesse e la predisposizione per il canto lirico: studia, tra gli altri, con il tenore William Matteuzzi, con il soprano Evghenia Dundekova, per poi perfezionarsi al Cubec – Accademia di Bel Canto di Mirella Freni a Modena, proseguendo poi gli studi classici presso il Conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena. Attualmente è seguita dal soprano Rossella Marcantoni, presso l’Accademia Musicale Internazionale “Maria Malibran”. Vincitrice di numerosi e importanti premi canori, vanta prestigiose esperienze concertistiche nazionali e internazionali e partecipazioni a rilevanti trasmissioni musicali televisive Rai e Mediaset. Non dimenticando la sua duttilità vocale , annovera tra le sue collaborazioni nel canto leggero anche Ron, Enrico Maria Papes, Gloria Gaynor e altri importanti nomi. Con il pianista Gurioli, si è esibita per Quincy Jones, in una personalissima versione di “Les feuilles mortes” (uno dei brani del progetto “Cult Memorandum”), in occasione della festa “Montegrappa Italia” a Bassano del Grappa, dove Jones era l’ospite d’onore. Collabora con la Banda Musicale della Polizia di Stato, con la quale si è esibita anche in Duomo a Milano per il concerto di Natale 2013, a Firenze in occasione della Festa del Patrono, al Teatro La Fenice di Venezia e per il M° Ennio Morricone.

ERTILIA GIORDANO Conduttrice, speaker, giornalista pubblicista. Dottoressa in Editoria e Pubblicistica ha scritto e condotto programmi radiofonici e televisivi su letteratura e attualità. Attualmente è la voce mattutina di Radio Castelluccio e conduce manifestazioni in tutta Italia tra cui i concerti della Banda Musicale della Polizia di Stato.

Laigueglia OK SITO.JPG

__________________________________________________________________________

Laigueglia, nelle vie del borgo. “Profumi di Primavera”

Una festa all’insegna dei profumi e dei colori. Non mancheranno attività didattiche e dimostrative che vi lasceranno a bocca aperta.

Sarà una esplosione di profumi e di colori a dare il benvenuto ai turisti laiguegliesi. Il borgo marinaro, domenica 23 aprile, ospita “Profumi di Primavera”.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Mare e Mestieri di Laigueglia con il patrocinio del Comune di Laigueglia e la collaborazione delle associazioni di categoria. Saranno coinvolte tutte le piazze del borgo a cominciare da piazza Mazzini per finire in piazza Musso.

E’ un evento che si tingerà di allegria e armonia. Sono previste varie attività per stare insieme all’aria aperta. “Un modo gioioso per accogliere la bella stagione ormai alle porte”, sottolineano gli organizzatori. “Profumi di Primavera” aprirà i battenti alle 10 e andrà avanti almeno fino alle 19 la sera. “Immensi vivai, con i loro fiori e le loro innumerevoli piante – spiegano i promotori dell’iniziativa – accoglieranno i visitatori in un ambiente straordinario catturati anche dai profumi delle piante aromatiche di cui è ricchissima questa zona della Liguria”.  Non mancheranno attività didattiche e dimostrative per rendere ancora più coinvolgente la giornata.

Ma ci saranno anche i bravissimi artigiani ad accogliere i visitatori. Con il loro ingegno e la loro creatività presenteranno articoli unici nel loro genere. Durante la manifestazione, in piazza Marconi, sarà presente anche lo stand gastronomico della Pro Loco che distribuirà le frittelle “originali” della tradizione laiguegliese.

_________________________________

8 e 9 ottobre 2016: Week end a Laigueglia dedicato all’arte, alla cultura e allo sport

In un ottobre ancora estivo Laigueglia presenta un week end dedicato all’arte, alla cultura e allo sport con tanti appuntamenti in programma.
In collaborazione con Alassio Donna e “La Bottega dell’Arte” di Missaglia – Lecco, il Comune di Laigueglia organizza nei giorni di sabato 8 ottobre dalle ore 14,30 alle ore 18,30 e di domenica 9 ottobre dalle ore 10,30 alle ore 17,30 “Laigueglia, città d’arte”, estemporanea di pittura nelle Piazze del Centro Storico di Laigueglia (Piazza Pescatori, Piazza Garibaldi, Piazza Cavour e Piazza Musso).
I pittori de “La Bottega dell’Arte” esporranno i loro lavori ed eseguiranno in diretta un’opera ispirata all’atmosfera di Laigueglia.
Oltre al valore artistico di questa galleria di opere diffuse per il paese, un’attenzione particolare va ai più piccoli, come da tradizione del borgo: in Piazza Cavour, infatti, appuntamento per l’animazione ludo didattica per bambini a cura de “LA BOTTEGA dell’Arte”. Questi gli orari: sabato 8 ottobre dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e domenica 9 ottobre dalle ore 10.30 alle ore 11.30 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
Inoltre sempre sabato 8 ottobre alle 15.00 in piazza Libertà ritrovo per “StraLaigueglia in Rosa”, passeggiata/corsa non competitiva per sole donne sulla distanza di 5 km. A seguire alle 17,00 incontro a cura dello sportello Antiviolenza Artemisia Gentileschi “Violenza sulle donne”. E ancora appuntamento con la fotografia: mostra fotografica “Legami” a cura di Lorenza Pirotto e Giulia Casarone.
Domenica 9 ottobre spazio per il teatro: “Non c’è fuori” spettacolo itinerante della compagnia Iperbole, regia di Ileana Mel con partenza dall’Anfiteatro di via Mazzini ore 17.00.

8 e 9 ottobre LAIGUEGLIA CITTA’ D’ARTE estemporanea di pittura

loc-pittura-ultima-bassa-risol

8 e 9 ottobre WEEK END ROSA (Qui Laigueglia)

Annunci